Turchia – Qatar: esercitazioni militari congiunte a Doha

Pubblicato il 19 giugno 2017 alle 10:12 in Medio Oriente Turchia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

La prima avanguardia turca è arrivata a Doha, al fine di sostenere militarmente il Qatar, recentemente accusato di supportare reti e organizzazioni terroristiche. Appena conclusa un’esercitazione militare congiunta.

Il Ministero della Difesa qatarina ha annunciato l’arrivo della prima avanguardia delle truppe turche a Doha. Il primo addestramento militare si è svolto nel reparto di Tariq bin Ziyad, a Doha e ha incluso una parata di carri armati.

Questo passo giunge pochi giorni dopo il voto di ratifica del Parlamento turco di due accordi con il Qatar – 7 giugno scorso -, che consentono sia il dispiegamento di propri militari all’interno della base militare turca nei pressi di Doha, sia l’addestramento delle forze di polizia del Qatar.

L’accordo sul dispiegamento del contingente turco in terra qatarina risaliva all’aprile scorso, quello per l’addestramento della polizia al dicembre 2015: entrambi sono ora resi esecutivi dal voto del Parlamento e dalla successiva firma del Presidente Erdogan. Alle clausole di tali accordi è stata aggiunta la possibilità di condurre anche esercitazioni militari congiunte, come quella appena avvenuta.

Come è noto, subito dopo la rottura diplomatica con il Qatar da parte di Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti, Egitto e Bahrein, che avevano accusato il Paese di ospitare persone ed organizzazioni legate al terrorismo internazionale, la Turchia si era dichiarata disponibile a correre in soccorso del Qatar.

Secondo quanto riportato da Al Jazeera, l’accordo per la difesa firmato da Doha e Ankara, mira ad aumentare le capacità di difesa delle forze armate qatarine, attraverso addestramenti, attività di supporto nella lotta contro il terrorismo e per la difesa della sicurezza internazionali.

Già lo scorso 8 maggio il vicesottosegretario alla Difesa Ihsan Bulbul, al termine di una sessione della commissione Esteri del parlamento turco, aveva annunciato che la capitale del Qatar avrebbe ospitato il quartier generale di una divisione tattica congiunta turco-qatariota. Le forze turche possono ora contare su una propria base militare, fatto che non solo sottolinea l’alleanza tra i due Paesi, ma è un chiaro messaggio geopolitico.

Traduzione dall’arabo e redazione a cura di Laura Cianciarelli

Parata carri armati. Fonte: Wikimedia Commons.

Parata carri armati.
Fonte: Wikimedia Commons.

di Redazione

Articoli correlati

Medio Oriente Turchia

TURCHIA E IRAN: OPERAZIONE MILITARE CONGIUNTA CONTRO IL PKK

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan potrebbe lanciare in qualsiasi momento un’operazione militare congiunta con l’Iran contro il PKK da entrambi i lati del confine

Medio Oriente Yemen

YEMEN: I BAMBINI UCCISI DALLA COALIZIONE

Secondo un rapporto dell’ONU, la coalizione araba a guida saudita sarebbe responsabile dell’uccisione del 51% dei bambini rimasti vittime della guerra in Yemen nel 2016

Iraq Medio Oriente

IRAQ: 30MILA CIVILI IN FUGA DA TAL AFAR

Poche ore dopo l’inizio del’operazione militare irachena a Tal Afar, circa 30mila civili sono fuggiti dalla regione in cerca di salvezza

Russia Siria

SIRIA: FORZE AEREE RUSSE DISTRUGGONO CONVOGLIO ISIS

Il ministero della Difesa russo ha comunicato di aver distrutto un convoglio dell’ISIS nel corso di un bombardamento. I terroristi erano diretti verso la città di Deir ez-Zor

Medio Oriente Yemen

LA GUERRA DELLO YEMEN IN 10 DOMANDE

La guerra dello Yemen spiegata in 10 domande aggiornate quotidianamente

Medio Oriente Qatar

QATAR: POTENZIATA LA BASE USA DI AL-UDEID

Gli Stati Uniti stanno sviluppando un centro operativo nella base militare di Al-Udeid in Qatar, al fine di facilitare le operazioni militari, in particolare quelle contro lo Stato Islamico


Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.