Arabia Saudita e Canada sempre più uniti

Pubblicato il 16 aprile 2017 alle 6:56 in Arabia Saudita Medio Oriente

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

L’Arabia Saudita ed il Canada mirano ad aumentare la cooperazione nei settori dell’educazione, della sanità, della tecnologia e dell’energia rinnovabile.

Asharq Al-Awsat ha riportato che l’ambasciatore canadese nel regno saudita, Sennis Horak, ha affermato che il proprio paese ha intenzione di rafforzare i legami con Riyad, promuovendo le relazioni economiche tra i due Stati. Horak ha riferito che il volume del commercio bilaterale, nel 2016, ha raggiunto i 3,2 miliardi di dollari, una cifra minore rispetto a quella del 2014, che era pari a 4 milioni di dollari. Tale diminuzione, ad avviso dell’ambasciatore, sarebbe stata  dovuta all’abbassamento del prezzo del petrolio. “Le relazioni commerciali tra il Canada e l’Arabia Saudita sono forti, ed il regno saudita è sempre stato uno dei maggiori partners commerciali nella regione del Golfo Persico del Canada”, ha spiegato Horak, il quale ha aggiunto che, tuttavia, “la cooperazione può essere aumentata grazie alle enormi possibilità di crescita”. A tale proposito, il Canada ha mostrato un interesse particolare verso le opportunità ed i programmi previsti dalla riforma economica Saudi Vision 2030 e dal National Transformation Program, i quali mirano a diminuire la dipendenza del regno saudita dal petrolio. “Le due economie sono complementari, e se aumenteremo la cooperazione anche nel campo dell’istruzione e della sanità, porteremo i rapporti tra Canada e Arabia Saudita ad un livello superiore”, ha concluso Horak.

Sul sito del governo canadese si legge che le relazioni con Riyadh sono salde, dal momento che l’Arabia Saudita costituisce il secondo mercato principale che riceve le esportazioni dal Canada nella regione del Golfo. Inoltre, attualmente, in Canada si trovano circa 15,000 studenti sauditi e più di 800 residenti e specialisti che lavorano nel paese, offrendo servizi alla popolazione.

Bandiera-mappa dell'Arabia Saudita. Fonte: Wikimedia Commons (30 gennaio 2011)

Bandiera dell’Arabia Saudita. Fonte: Wikimedia Commons (30 gennaio 2011)

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.