Oman e Lituania rafforzano i legami economici

Pubblicato il 14 aprile 2017 alle 6:34 in Medio Oriente Oman

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il ministro del commercio e dell’industria dell’Oman, Ali bin Masoud al Sunaidy, l’11 aprile, ha incontrato il ministro degli affari esteri lituano, Linas Antanas Linkevicius, a Muscat, insieme alla sua delegazione in visita nel sultanato.

I due ministri hanno colloquiato sulla possibilità di aumentare le relazioni commerciali tra l’Oman e la Lituania e di esplorare le opportunità di cooperazione nel settore della tecnologia, della salute e del cibo. All’incontro hanno partecipato diversi ufficiali di entrambi i paesi e diversi uomini d’affari. La delegazione lituana ha visitato anche il Museo Nazionale di Muscat, il quale ospita 5,466 oggetti e offre 43 esperienze digitali. Linkevicious ha visitato anche il Ministero della Salute ed è stato ricevuto da Sayyid Dr Sultan bin Yaarub al Busaidi, il consigliere del ministero, con cui ha discusso riguardo alla promozione della cooperazione nel settore della salute tra Oman e Lituania. Infine, gli ufficiali dei due paesi hanno colloquiato sulla possibilità di aumentare la collaborazione nel campo dell’agricoltura e della pesca. Durante gli incontri, i diplomatici hanno firmato due documenti: un Memorandum of Understanding (MOU), e un accordo per rafforzare la cooperazione nell’ambito dell’educazione e dell’agricoltura.

L’Oman e la Lituania intrattengono relazioni diplomatiche amichevoli dal 2010, quando venne firmato un memorandum sulla consultazione bilaterale tra i ministri degli affari esteri dei due Stati.

Bandiera dell'Oman. Fonte: Wikimedia Commons

Bandiera dell’Oman. Fonte: Wikimedia Commons

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.