L’ambasciatore del Gibuti è stato premiato per i suoi sforzi nel migliorare le relazioni con l’Arabia Saudita

Pubblicato il 25 marzo 2017 alle 7:03 in Africa Gibuti

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

L’ambasciatore del Gibuti a Riad, Diaa-Eddin Saed Bamakhrama, è stato decorato con la medaglia nazionale del paese.

Il presidente del Gibuti, Ismail Omar Guelleh, ha emesso un decreto che concede all’ambasciatore Bamakhrama il suddetto premio per l’impegno profuso e per i servizi resi nel migliorare le relazione tra Arabia Saudita e Gibuti in tutti i settori e nell’Organizzazione della Conferenza Islamica (OIC).

Bamakhrama ha dichiarato ad Arab News che considera un grande onore ricevere la medaglia su raccomandazione del presidente del suo paese. “Farò del mio meglio per svolgere le mie funzioni e nel rafforzare le relazioni bilaterali tra i due Stati”, ha affermato.

La scorsa settimana, l’Arabia Saudita ha donato una grande quantità di apparecchiature per la difesa civile al Gibuti. La spedizione è stata consegnata al primo ministro gibutiano, Abdolqader Kamil Mohamed, dal generale della difesa civile, Sulaiman Al-Amro, in presenza dell’ambasciatore saudita in Gibuti, Abdulaziz Daoud, e dell’ambasciatore decorato, Bamakhrama.

La presentazione dei doni si è tenuta durante la cerimonia di premiazione a cui hanno partecipato funzionari di alto livello del governo dell’Arabia Saudita e del Gibuti.

Arab News è un quotidiano in lingua inglese la cui sede principale si trova in Arabia Saudita, Jeddah. Esso è stato fondato il 20 aprile 1975 da Hisham Hafiz e suo fratello Mohammad Hafiz. È stato il primo giornale in lingua inglese che pubblica in Arabia Saudita.

Bandiera Gibuti. Fonte: Wikipedia

Bandiera Gibuti. Fonte: Wikipedia

 

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.