Celebrato a Caracas il primo incontro imprenditoriale tra Venezuela e Cuba

Pubblicato il 21 marzo 2017 alle 12:49 in America Latina Cuba

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Si è concluso lo scorso giovedì 16 marzo, secondo quanto riportato da fonti ufficiali di entrambi i paesi, il primo Incontro Imprenditoriale tra Cuba e il Venezuela. Si tratta di un nuovo passo nella ricerca di migliori condizioni per il rafforzamento delle relazioni commerciali, già consolidate, tra i due paesi latinoamericani.

Orlando Camacho, presidente di FEDE Industria del Venezuela, e Orlando Hernández, presidente della Camera di Commercio di Cuba, hanno partecipato lo scorso venerdì 17 marzo ad una conferenza stampa al termine dell’ultima sessione di lavoro dell’Incontro Imprenditoriale celebrato nelle capitale venezuelana.

Le bandiere dei due paesi. Fonte: flickr.com

Le bandiere dei due paesi. Fonte: flickr.com

Secondo quanto riferito dal presidente di FEDE Industria, la riunione ha contribuito al superamento di ostacoli ancora oggi esistenti al fine di promuovere un mercato bilaterale più prospero e più efficiente tramite la condivisione di esperienze e opportunità vantaggiose per entrambi i paesi.

Camacho ha affermato che l’incontro è stato il culmine di cinque mesi in cui imprenditori venezuelani e cubani hanno potuto lavorare congiuntamente, valutando possibilità reciproche di esportazioni e importazioni.

Il presidente di FEDE Industria ha sottolineato inoltre che circa 70 imprese venezuelane hanno individuato una media 130 prodotti che potranno essere esportati a Cuba in vari settori, come quello delle costruzioni, dei metalli, del turismo e dell’industria alimentare. Allo stesso modo, sono stati individuati prodotti cubani da cui il mercato del paese sudamericano potrebbe trarre beneficio.

I risultati di questo incontro, ha proseguito, saranno visibili a breve termine. Gli accordi siglati, infatti, prevedono che alcune imprese venezuelane comincino ad esportare nell’isola caraibica già da quest’anno.

Da parte sua, Orlando Hernández, presidente della Camera di Commercio di Cuba, ha riconosciuto che il Venezuela è un partner strategico per Cuba, aggiungendo che le economie dei due paesi sono complementari.

Il rappresentante cubano ha sottolineato che le nuove possibilità di cooperazione imprenditoriale con il paese sudamericano, insieme all’apertura di nuove rotte commerciali, daranno origine a risultati sempre più vantaggiosi per l’economia di entrambi i paesi.

L’Incontro Imprenditoriale tra i due paesi latinoamericani giunge in un momento di grande instabilità e incertezza economica per il Venezuela.

Considerata anche la recente decisione dell’Organizzazione degli Stati Americani (OEA) di imporre al paese sanzioni quali l’esclusione a tempo indeterminato dall’Organizzazione se non verranno indette elezioni democratiche, il Venezuela si trova in una situazione di progressivo isolamento nei rapporti commerciali.

La Cuba castrista, insieme all’Ecuador e al Nicaragua,  rimane uno dei pochi partner commerciali e politici del governo di Nicolás Maduro.

Traduzione dallo spagnolo e redazione a cura di Italo Cosentino

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.