Bangladesh, attentato al campo delle forze dell’ordine

Pubblicato il 17 marzo 2017 alle 12:19 in Asia Bangladesh

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Un uomo si è fatto esplodere dopo esser penetrato nel campo di un battaglione d’elite delle forze dell’ordine del Bangladesh. Sembra si tratti di un attentato suicida, secondo il Ministro degli Interni, Asaduzzaman Khan.

L’uomo che venerdì 17 marzo ha tentato di attaccare il campo del battaglione Rab (Rapid Action Battalion) – una squadra d’élite delle forze dell’ordine del Bangladesh formata da membri della polizia e dell’aeronautica, stanziata vicino l’aeroporto internazionale di Dhaka- aveva con sé molto esplosivo che è saltato in aria quando due uomini del Rab hanno tentato di fermarlo. L’esplosione ha ferito i due militari senza causare altre vittime. Secondo il portavoce del Rab, non è ancora chiaro se l’uomo abbia deliberatamente detonato l’esplosivo o se questo sia saltato nella collusione con gli uomini delle forze dell’ordine.

L’attentatore è riuscito a superare la recinzione del campo situato nel luogo in cui è in costruzione il nuovo quartier generale del Rab sfruttando un’apertura nel muro di cinta usata dal personale come lavanderia, intorno alle 13 orario locale. “Quando gli ufficiali del Rab lo hanno identificato ha tentato la fuga, ma l’esplosivo che aveva addosso è saltato in aria”, ha raccontato Mufti Mahmud Khan, il portavoce del Rab, ai giornalisti radunatisi fuori dal campo. Gli artificieri del Rab hanno poi controllato la zona per metterla in sicurezza. “Non siamo riusciti a recuperare nulla dal corpo dell’uomo. La nostra priorità ora è mettere in sicurezza l’area e assicurarci che non avesse altro con sé.”
“L’attentatore è stato ucciso”, ha dichiarato il ministro Khan. L’identità dell’uomo resta sconosciuta, anche se secondo il portavoce del Rab la modalità d’azione ricorda molto quella di precedenti attentati messi in atto dagli estremisti islamici.

Dopo l’attentato, il campo è stato blindato. A due ore di distanza dall’attacco al campo del Rab, l’Ispettore Generale Iqbal Hasan ha diffuso un allarme e chiesto di aumentare le misure di sicurezza sicurezza soprattutto negli aeroporti e nelle prigioni. “Non si tratta di un allarme rosso, ma abbiamo ordini di aumentare la vigilanza”, ha dichiarato Hasan.

Bandiera del Bangladesh. Fonte: Wikipedia Commons

Bandiera del Bangladesh. Fonte: Wikipedia Commons

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.