Consiglio UE: sanzioni prorogate di 6 mesi per tutelare l’integrità territoriale dell’Ucraina

Pubblicato il 13 marzo 2017 alle 16:34 in Europa Ucraina

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il Consiglio europeo ha prorogato di altri 6 mesi, ovvero fino al 15 settembre 2016, le misure restrittive contro azioni che “compromettano o minaccino l’integrità territoriale, la sovranità e l’indipendenza dell’Ucraina. Queste misure consistono nel congelamento dei beni e nel divieto di viaggio.

Al momento le sanzioni si applicano a 150 persone e 37 entità. Dalla lista, aggiornata di recente, sono state rimosse due persone. Tali misure sono state introdotte nel marzo 2014 e prorogate a settembre 2016. Diverse misure dell’UE sono state attuate in conseguenza della crisi in Ucraina, e sono incluse anche sanzioni economiche verso settori specifici dell’economia russa, attualmente in vigore fino al 31 luglio 2017, nonché misure restrittive in risposta all’annessione, considerata illegale, della Crimea e di Sebastopoli, limitate a questi due territorio, attualmente in vigore fino al 23 giugno 2017.

Le relazioni che legano UE-Ucraina sono regolate da uno specifico accordo, basato su valori condivisi da entrambe le parti, in particolare il rispetto dei principi democratici, lo Stato di diritto, il buon governo, i diritti umani e le libertà fondamentali.

Bandiera dell'Unione europea. Fonte: Wikimedia Commons

Bandiera dell’Unione europea. Fonte: Wikimedia Commons

di Redazione

Articoli correlati

Ucraina

Poroshenko: USA approvano finanziamento da $500 milioni per Ucraina

Secondo quanto affermato dal presidente Poroshenko, gli Stati Uniti hanno approvato un finanziamento per Kiev da 500 milioni di dollari destinati al settore della sicurezza e della difesa

Europa Libia

Operazione Sophia: 83 ufficiali della marina libica giunti in Italia

83 ufficiali della Guardia Costiera libica sono giunti in Italia per ricevere un corso di addestramento nell’ambito dell’EUNAVFOR Med Operazione Sophia

Europa Qatar

Inghilterra invierà 24 jet da guerra al Qatar

L’Inghilterra e il Qatar hanno firmato un accordo militare, in base al quale Londra invierà 24 jet da guerra Typhoon a Doha

Europa Immigrazione

IMMIGRAZIONE: NUOVA MISSIONE ITALIANA AI CONFINI MERIDIONALI DELLA LIBIA

In occasione della riunione del Comitato Misto Italo-Libico, presieduto dal ministro dell’Interno, Marco Minniti, l’Italia ha reso noto che organizzerà una missione presso i confini meridionali della Libia

Europa

ATTENTATO DI LONDRA: I SOSPETTATI SONO DUE RIFUGIATI

La polizia inglese ha arrestato due uomini sospettati di essere connessi all’attacco nella metro di Londra

NATO Turchia

LA SVOLTA STRATEGICA DELLA TURCHIA

Con la firma del recente accordo militare con la Russia, la Turchia ha effettuato un primo strappo nei confronti della NATO, di cui fa parte dal febbraio 1952


Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.