Afghanistan: uccisi 23 affiliati ISIS a Zabul e Nangarhar

Pubblicato il 3 marzo 2017 alle 16:50 in Afghanistan Asia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Almeno 23 miliziani affiliati all’ISIS sono rimasti uccisi in Afghanistan, a seguito di una serie di distinte operazioni militari, condotte nella provincia meridionale di Zabul e nella provincia orientale di Nangarhar.

Dawlat Waziri, portavoce del Ministero della Difesa dell’Afghanistan, ha riferito che almeno 17 persone legate al gruppo terroristico sarebbero state uccise in un’operazione svolta dalle forze speciali nel distretto di Arghandab, situato nella provincia afghana di Zabul. Waziri ha spiegato che le attività anti-terroristiche erano dirette contro i miliziani che risiedevano nel villaggio di Malik Khel, ad Arghandab. Il portavoce afghano ha spiegato che nell’operazione sono stati distrutti alcuni nascondigli dei terroristi, e un gran numero di armi e munizioni.

Bandiera dell'Afghanistan. Fonte: Wikimedia Commons (23 giugno 2014)

Bandiera dell’Afghanistan. Fonte: Wikimedia Commons (23 giugno 2014)

Secondo quanto riportato da Waziri, un soldato afghano sarebbe rimasto ferito nel corso dello scontro a fuoco con i miliziani dell’ISIS. Le sue condizioni di salute sono tuttavia stabili. Waziri ha aggiunto che sei combattenti filo-ISIS hanno perso la vita a causa di un attacco aereo avvenuto a Lalpur, nella provincia di Nangarhar.

Anche Zabul, provincia del sud dell’Afghanistan, è una provincia particolamente esposta alla minaccia terroristica, rappresentata dai talebani afghani e dai lealisti dell’ISIS, i quali operano in diversi distretti provinciali.

Negli ultimi mesi, i combattenti filo-ISIS hanno fatto sentire la propria presenza nei principali distretti della provincia di Zabul. I residenti locali e gli anziani dei gruppi tribali hanno incontrato il capo esecutivo Abdullah per chiedere al governo afghano di intervenire immediatamente per evitare che l’ISIS possa prendere piede in questa vulnerabile provincia afghana.

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.