NATO conferma sostegno militare all’Afghanistan

Pubblicato il 27 febbraio 2017 alle 16:53 in Afghanistan Asia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

La missione a guida NATO Resolute Support, ha confermato l’impegno a sostenere l’Afghanistan e, in particolare, a offrire il proprio supporto alle forze di difesa e sicurezza nazionale che operano nel paese.

In una dichiarazione ufficiale alla stampa, rilasciata in occasione delle celebrazioni per la prima festa nazionale delle forze di difesa e sicurezza dell’Afghanistan (Afghanistan National Defense and Security Forces – ANDFS), il Generale John Nicholson, comandante della missione NATO dal 2 marzo 2016, e capo delle forze armate statunitensi in Afghanistan, ha riconfermato la volontà di proseguire la missione NATO in Afghanistan.

Bandiera dell'Afghanistan. Fonte: Wikimedia Commons (23 giugno 2014)

Bandiera dell’Afghanistan. Fonte: Wikimedia Commons (23 giugno 2014)

Nicholson ha ricordato i membri delle forze di sicurezza afghane caduti vittima o feriti in servizio, mentre lottavano per difendere il proprio paese. Il Generale ha aggiunto che le forze NATO coinvolte nella missione Resolute Support, inaugurata il 1 gennaio 2015, sono incaricate di addestrare, consigliare e assistere le forze afghane, allo scopo di proteggere l’Afghanistan dalla minaccia del terrorismo.

Nicholson ha sottolineato che l’Afghanistan dovrebbe essere orgoglioso di poter contare sui figli e sulle figlie della nazione, disposti a servire il proprio paese indossando l’uniforme militare. Inoltre, ha spiegato che la NATO sta lavorando per un Afghanistan pacificato, prospero e stabile. Consapevole dei solidi legami che intercorrono tra le forze NATO e il governo, le forze di sicurezza, e il popolo dell’Afghanistan, la NATO intende quindi contribuire al generale miglioramento delle condizioni del paese.

La cerimonia di commemorazione delle forze nazionali di difesa e di sicurezza dell’Afghanistan si è svolta nella capitale Kabul, alla presenza del Presidente afghano, Mohammad Ashraf Ghani, e di funzionari statali di alto livello.

di Redazione

Articoli correlati

Corea del Nord USA e Canada

Trump ordina l’aumento delle sanzioni economiche contro Pyongyang

Donald Trump ha ordinato l’inasprimento delle sanzioni economiche contro la Corea del Nord, per aumentare gli sforzi volti a isolare il regime di Kim Jong-un

Asia Cina

Cina: le parole di Trump all’Onu sono inaccettabili

La lettura della Cina del discorso di Trump alle Nazioni Unite e della minaccia di distruggere la Corea del Nord

Afghanistan Asia

L’Afghanistan guarda al Pakistan

Alcuni ufficiali afghani sono convinti che il Pakistan possa trasformarsi in un buon alleato regionale, attraverso l’adozione di un nuovo approccio verso l’Afghanistan

Asia Filippine

FILIPPINE: GLI OPPOSITORI DI DUTERTE TEMONO LA DITTATURA

Gli oppositori del presidente Duterte hanno manifestato per denunciare la sua volontà di riportare il paese alla dittatura

Asia Myanmar

Bangladesh: arriva l’esercito per aiutare i Rohingya

I profughi Rohingya devono affrontare le piogge monsoniche, il Bangladesh invia l’esercito per aiutare a gestire la crisi

Asia Corea del Nord

Segretario Generale Onu: Soluzione Pacifica per la Corea del Nord

Il Segretario Guterres ha dichiarato che il mondo teme la guerra nucleare in Corea del Nord e chiesto una risoluzione politica alle tensioni crescenti. Donald Trump ha ribadito la posizione Usa e minacciato di distruggere Pyongyang


Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.