Incontro Iran-Kuwait

Pubblicato il 31 gennaio 2017 alle 20:30 in Iran Kuwait Medio Oriente

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Dopo l’incontro con il governo iraniano, il vice-ministro degli affari esteri del Kuwait, Khaled al-Jarallah, ha dichiarato: “Abbiamo visto un atteggiamento positivo da parte dell’Iran e la volontà di cooperare”.

Il messaggio è stato riferito dal ministro degli esteri kuwaitiano, Sabah Khaled al-Hamad al-Sabah, al presidente iraniano Hassan Rowhani.

Jarallah ha inoltre aggiunto: “Il messaggio e il suo contenuto hanno l’obiettivo di gettare le basi per un dialogo comune basato sul principio della non interferenza negli affari del Golfo e sul rispetto della sovranità degli Stati del consiglio del Golfo e di tutti gli articoli del Consiglio delle Nazioni Unite. Sarà un importante passo avanti nei rapporti bilaterali tra il Golfo e il regime iraniano”.

Il diplomatico kuwatiano ha spiegato che non sono ancora state fissate date per i prossimi incontri, ma che il messaggio degli Stati del Golfo è un invito a proseguire il dialogo in futuro.

“Speriamo di raggiungere un accordo basato sui presupposti comuni e sulla convinzione che questo incontro sia l’inizio di una svolta tra l’Iran e i paesi del Golfo. Questo porterà a ulteriori misure per rafforzare i rapporti”.

Jarallah ha affermato che è ancora troppo presto per parlare dei rapporti diplomatici fra i paesi del Golfo e l’Iran e la possibile riapertura delle ambasciate iraniane in Arabia Saudita e Bahrein.

Egli si è così espresso: “Prima ci dobbiamo focalizzare sulle relazioni reciproche e sulle garanzie specifiche. Il messaggio è molto chiaro e non aggiunge alcun dettaglio sulle relazioni bilaterali fra i Paesi del Golfo e l’Iran”.

Il vice ministro degli affari esteri ha confermato che la riapertura di un dialogo con l’Iran non ha nulla a che fare con le elezioni del presidente Americano Donald Trump, sottolineando che già la precedente amministrazione “ supportava questo dialogo”.

Bandiera del Kuwait. Foto di SKopp. Fonte: Wikimedia (28 settembre 2005)

Bandiera del Kuwait. Foto di SKopp. Fonte: Wikimedia (28 settembre 2005)

 

di Redazione

Articoli correlati

Iran USA e Canada

Usa-Iran: parla Rex Tillerson

In seguito al discorso di Donald Trump all’Onu, il segretario di Stato americano, Rex Tillerson, ha incontrato il ministro degli Esteri iraniano, Javaad Zarif

Medio Oriente Turchia

Turchia: potenziate le misure di sicurezza al confine con la Siria

L’esercito turco ha potenziato le misure di sicurezza al confine con la Siria, attraverso l’invio di circa 200 veicoli militari

Siria USA e Canada

Siria: USA evacuano la base di Zank

Le forze americane e gli alleati arabi hanno evacuato la base di Zank che era stata allestita a giugno nel deserto siriano, vicino al confine con l’Iraq, inviando il personale presso al-Tanf

Iraq Medio Oriente

Iraq: al via la battaglia di Al-Anbar

L’Iraq ha annunciato l’inizio delle operazioni militari per sottrarre i distretti di Anah e Al-Rihana, nella zona occidentale del governatorato di Al-Anbar, al controllo dello Stato Islamico

Arabia Saudita Medio Oriente

Arabia Saudita – Gran Bretagna: accordi militari

L’Arabia Saudita e la Gran Bretagna hanno firmato un accordo quadro di cooperazione in ambito militare e della sicurezza

Israele Medio Oriente

Israele abbatte un drone di Hezbollah sul Golan

Le forze di difesa israeliane hanno abbattuto un drone che ha tentato di entrare nelle zone demilitarizzate israeliane sulle Alture del Golan, al confine tra Siria e Israele


Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.