Malesia: Sabah zona di transito per militanti ISIS

Pubblicato il 26 gennaio 2017 alle 9:07 in Asia Malesia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Lo Stato di Sabah in Malesia è il principale punto di transito utilizzato da militanti dello Stato Islamico per entrare nelle Filippine.

Il commissario di polizia malese, Datuk Ramli Din, ha identificato le principali aree di transito utilizzate dai terroristi per raggiungere il Sud delle Filippine. Il commissario afferma di non voler divulgare i nomi delle città coinvolte per motivi di sicurezza. Ha dichiarato di aver rafforzato la sicurezza in tutti i distretti dello Stato di Sabah e ha aggiunto che l’intelligence sta monitorando i movimenti dei militanti dell’ISIS in tutto il paese. Le nuove misure di sicurezza hanno condotto al recente arresto di 5 sospetti militanti, tra il 13 e il 19 gennaio scorso, da parte della Divisione anti-Terrorismo a Sabah e a Kuala Lampur.

L’ispettore generale della polizia, Tan Sri Khalid Abu Bakar, in passato aveva affermato che i militanti utilizzavano spesso il distretto Tawau che si trova sulla costa orientale al confine con l’Indonesia.

Il Ministro della Difesa, Datuk Seri Hishammuddin Hussein, ha smentito la notizia affermando che “In un mondo senza frontiere e con le minacce che stiamo affrontando, l’intero paese può essere un punto di transito per i militanti dell’ISIS” accentuando il fatto che i “lupi solitari” possono agire in ogni momento con qualsiasi mezzo a disposizione. Il Ministro ha aggiunto che le misure che il governo sta attuando per fronteggiare l’ISIS richiedono la cooperazione di più paesi come Arabia Saudita, Cina, Stati Uniti e Europa. Ha altresì assicurato che darà l’assoluta priorità alla lotta contro i gruppi terroristici presenti sul territorio malese.

Sabah è uno Stato della Malesia situato nella porzione settentrionale del Borneo. Quest’ultimo è un’isola divisa tra la Malesia (che comprende entrambe le regioni di Sabah e Sarawak), l’Indonesia (regione del Kalimantàn) e il Brunei.

Tawau, Sabah. Fonte: Wikipedia

Tawau, Sabah. Fonte: Wikipedia

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.