Talebani: video-prova del sequestro di due docenti universitari

Pubblicato il 12 gennaio 2017 alle 17:06 in Afghanistan Asia

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

L’Università Americana dell’Afghanistan ha reagito con sdegno e preoccupazione a un video, diffuso il primo gennaio dai Talebani afghani, che prova il rapimento di due docenti dell’università, l’americano Kevin King e l’australiano Timothy Weekes.

Nel breve comunicato stampa pubblicato dall’università, studenti, staff, personale docente e membri del consiglio di amministrazione dell’ateneo hanno espresso profondo dolore e sofferenza per il sequestro dei due professori.

Università Americana dell'Afghanistan (AUAF) a Kabul. Foto di USAID Afghanistan. Fonte: Wikimedia Commons (26 maggio 2011)

Università Americana dell’Afghanistan (AUAF) a Kabul. Foto di USAID Afghanistan. Fonte: Wikimedia Commons (26 maggio 2011)

Nel video, della durata di 13 minuti, i sequestratori parlano a nome degli ostaggi, i quali implorano di essere salvati.

Il video è stato fatto circolare a mesi di distanza dal fallimento dell’operazione lanciata nell’agosto scorso dalle forze statunitensi per liberare i due ostaggi.

Gli ufficiali statunitensi, informati dei recenti sviluppi del sequestro, hanno affermato che i due professori sono stati presi in ostaggio da esponenti della rete terroristica Haqqani, un noto gruppo militante legato ai Talebani afghani e responsabile di numerosi attacchi in Afghanistan, tra cui un attacco coordinato contro una VIP Protection Unit a Kabul, in cui sono morte almeno 74 persone e oltre 300 sono rimaste ferite.

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.