Brasile: critiche a Temer per il viaggio a Lisbona

Pubblicato il 11 gennaio 2017 alle 8:54 in America Latina Brasile

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il Presidente del Brasile va a Lisbona ai funerali di Soares prima che a Manaus o nelle altre città dove si sono verificati incidenti in carcere

La stampa brasiliana si è mostrata molto critica nei confronti dell’agenda del presidente Temer. La nota del Palazzo di Planalto, sede della presidenza, che comunica il viaggio di Temer a Lisbona dopo una cerimonia per la consegna di alcune ambulanze allo stato di Rio Grande do Sul, ha suscitato forti perplessità. Michel Temer, infatti, non si è ancora recato né nello stato di Amazonas né in quello di Roraima, dove si sono verificati le recenti sommosse carcerarie.

“Il governo federale – scrive O Estadão, popolare giornale paulista – non ha ben chiaro a quanto grave sia la crisi che sta affrontando”.

Altro motivo di critica è il fatto che Temer è accompagnato a Lisboma dal presidente del Tribunale Superiore Elettorale, Gilmar Mendes. Questi, nel corso del 2017, dovrà decidere sull’eventuale decadenza di Temer dalla presidenza a causa di irregolarità nella campagna presidenziale del 2014, quando Temer era candidato come vicepresidente di Dilma Rousseff, poi eletta. Temer ha successivamente sostituito Dilma in seguito all’impeachment di quest’ultima nell’agosto 2016.

A Lisbona Michel Temer ha incontrato il Presidente del Portogallo, Marcelo Rebelo de Sousa. Al termine del breve incontro, una ventina di minuti circa, il primo cittadino del Brasile si è limitato a dichiarare che la sua presenza ai funerali di Soares aveva come obiettivo rinforzare la storica amicizia tra i due paesi.

Traduzione dal portoghese a cura di Italo Cosentino

Il presidente del Brasile, Michel Temer. Fonte: Wikimedia Commons

Il presidente del Brasile, Michel Temer. Fonte: Wikimedia Commons

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.