Veicoli militari di Singapore fermati ad Hong Kong

Pubblicato il 9 gennaio 2017 alle 17:00 in Asia Hong Kong

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il primo ministro di Singapore, Lee Hsien Loong, ha chiesto ad Hong Kong la restituzione immediate dei veicoli militari trattenuti nel porto dell’isola dal novembre 2016.

Nove veicoli militari terrestri Terrex Infantry Carrier di Singapore sono stati fermati a Hong Kong nel loro viaggio di ritorno in patria, dopo una esercitazione a Taiwan. Il ministero della difesa di Hong Kong ha affermato che il fermo è dovuto a problemi di licenza.

Il PM di Singapore ha scritto direttamente al governatore di Hong Kong per riaffermare i diritti di sovranità di Singapore sui veicoli. Le indagini sono in corso e ci vorrà ancora un po’ di tempo per terminarle, secondo gli ufficiali di Hong Kong. “I Terrexes e gli altri armamenti trattenuti ad Hong Kong sono proprietà del governo di Singapore. Sono protetti dalla sovranità nazionale, anche se venivano trasportati da navi commerciali. Ciò vuol dire che sono immuni da qualsiasi misura di confisca da parte di altri paesi”, ha dichiarato il Ministro della Difesa di Singapore, Ng Eng Hen.

Le Forze Armate di Singapore trasportano più di 700 piattaforme militari con navi commerciali verso ogni parte del mondo da trent’anni e non ci sono stati incidenti, afferma il Ministro Ng. È l’unico modo di trasporto possibile, dato che l’esercito di Singapore non dispone di navi militari abbastanza grandi per il trasporto degli armamenti. Il trasporto militare diretto, senza passare per le navi commerciali, viene scelto soltanto per il trasporto di armamenti ad alta tecnologia o in casi in cui ci siano rischi per la sicurezza conclamati.

L’incidente con Hong Kong, però, ha fatto riflettere il Ministro, che ha dichiarato che le procedure di trasporto via nave verranno riviste per ridurre i rischi di sequestro.

“I rapporti tra Singapore e Hong Kong sono amichevoli e positivi, perciò ci aspettiamo che la questione doganale venga risolta con la compagnia commerciale e che i Terrex vengano restituiti al governo di Singapore, secondo le disposizioni del diritto internazionale”, ha concluso il Ministro Ng.

Le esercitazioni militari congiunte tra Taiwan e Singapore vanno avanti dal 1975, quando Singapore ha creato delle basi di addestramento militare sull’isola di Taiwan.

Terrex Infantry Carrier

Terrex Infantry Carrier, Fonte: Wikipedia Commons

di Redazione

Articoli correlati

Asia Myanmar

Myanmar: Aung San Suu-kyi chiede aiuto per i Rohingya

La leader del Myanmar ha parlato per la prima volta della crisi umanitaria dei Rohingya e chiesto l’aiuto della comunità internazionale

Asia Corea del Sud

Corea: esercitazione aerea tra USA e Corea del Sud

La Corea del Sud e gli Usa hanno avviato un’esercitazione aerea congiunta sul cielo coreano, mentre Cina e Russia hanno avviato gli esercizi navali bilaterali

Asia Cina

Cina: colloquio telefonico Trump-Xi Jinping su Corea del Nord

Trump e Xi Jinping hanno avuto un colloquio telefonico, secondo la Casa Bianca si sarebbero accordati per massimizzare la pressione su Pyongyang, nessun riferimento a tale accordo sui media cinesi

Asia Filippine

FILIPPINE: L’ESERCITO RICONQUISTA CENTRO DI COMANDO DEI MILITANTI

L’esercito delle Filippine ha riconquistato la moschea che era il centro di comando dei militanti che assediano la città di Marawi da 4 mesi

Asia Pakistan

PAKISTAN: TALEBANI UCCIDONO UN AMMINISTRATORE GOVERNATIVO

L’amministratore governativo pakistano, Fawad Ali, è morto insieme ad altri 4 agenti della polizia tribale presso il confine tra Pakistan e Afghanistan, per via di una bomba che era stata posizionata per strada. Domenica 17 settembre, il veicolo sul qu …

Afghanistan USA e Canada

GLI USA ESPANDERANNO LA ZONA DI SICUREZZA A KABUL

I confini della Green Zone di Kabul verranno allargati per includere al loro interno la base militare americana conosciuta con il nome Kabul City Compound, ex quartier generale delle American Special Operations nella capitale afghana


Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.