Hollande in visita in Iraq

Pubblicato il 3 gennaio 2017 alle 13:34 in Iraq Medio Oriente

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il Presidente francese François Hollande, in visita ufficiale a Baghdad, ha incontrato il Presidente della Repubblica dell’Iraq, Fuad Masoum, il Primo ministro Haydar al-‘Abadi, e il Presidente del Parlamento iracheno Salim al-Jabouri. Accompagnato dal Ministro della Difesa francese Jean-Yves Le Drian, Hollande si è poi recato a Erbil, capitale del Kurdistan iracheno, dove ha incontrato il Presidente Masoud Barzani e le forze curde dei peshmerga impegnate nella guerra contro l’organizzazione Stato Islamico (IS/Daesh).

François Hollande. Foto di Jean-Marc Ayrault. Fonte: Flickr/Wikimedia (19 gennaio 2012)

Il Presidente francese François Hollande. Foto di Jean-Marc Ayrault. Fonte: Flickr/Wikimedia (19 gennaio 2012)

Hollande ha affermato che combattere in Iraq contro l’IS è indispensabile a evitare ulteriori attentati terroristici sul suolo francese.

La Francia ha finora svolto un ruolo chiave all’interno della coalizione a guida statunitense creata due anni e mezzo fa in funzione anti-ISIS. La prima visita di Hollande in Iraq, avvenuta nel settembre 2014, a distanza di tre mesi dalla conquista della seconda città irachena di Mosul da parte dei militanti dell’ISIL, segnò l’avvio del sostegno militare francese alle forze armate irachene attraverso la fornitura di dotazioni militari e l’addestramento del personale militare.

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.