L’India rafforza i rapporti con l’Indonesia

Pubblicato il 12 dicembre 2016 alle 11:11 in Asia India

FacebookTwitterLinkedInEmailCopy Link

Il Primo Ministro indiano, Narendra Modi, ha riferito che India e Indonesia vogliono dare la priorità ai reciproci legami di sicurezza e difesa per combattere il terrorismo e la criminalità organizzata.

Durante un intervento in diretta televisiva, Modi ha affermato che i due paesi condividono i valori della democrazia, diversità e armonia sociale, e che entrambi coltivano forti legami sia culturali che economici. “L’Indonesia è uno dei nostri partner più importanti, abbiamo gli stessi interessi economici e strategici”, ha continuato il Primo Ministro indiano. La lotta al terrorismo, alla criminalità organizzata e al traffico di esseri umani sono in cima all’agenda dei colloqui tra i due leader. Il presidente indonesiano, Joko Widodo, in visita due giorni in Indonesia, al suo arrivo è stato accolto con una cerimonia di benvenuto presso Rashtrapati Bhavan, la residenza ufficiale del Presidente indiano, Pranab Mukherjee, a Nuova Delhi.

Narendra Modi, in carica dal 2014, è stato il responsabile del cambiamento sostanziale dell’approccio indiano agli affari strategici, permettendo all’India di assumere un ruolo più attivo nell’Asia orientale.

Il Primo Ministro indiano, Narendra Modi. Fonte: Blogepedia.

Il Primo Ministro indiano, Narendra Modi. Fonte: Blogepedia.

di Redazione

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.